RIFUGIO Vieni? Sostienici!
sabato 23 ottobre 2021   # Utenti online n.848 #

Mappa Vegana Italiana
Mappa Vegana Italiana: clicca e iscriviti
Le nostre NEWS
Per sezione:
Per mese:
india
Ultimi 15 commenti:
la «valle incantata»
gatto
la flora y la luna
Sondaggi
Vaccinare un animale "domestico": è necessario?
 Sempre, bisogna pensare all'individuo di cui ci prendiamo cura
 Solo per i cuccioli, sono troppo deboli e senza intervento esterno rischiano di morire. Da adulti se la cavano
 Mai, i vaccini sono testati su molti altri animali e per salvarne uno se ne condannano molti altri
 No, non servono anche perchè la natura deve fare il suo corso
 Non so, non escludo la vaccinazione ma valuto di volta in volta

Visualizza i risultati  o
 
La caccia si affloscia
Pubblicato da Piero il 30/12/2007 alle 19:33:43, in Notizie sparse, letto 2011 volte

.Oggi. Un gruppo di curiosi attivisti ha voluto constatare di persona come si siano evolute le forme di caccia vagante, da appostamento fisso, da appostamento temporaneo...proprio nel luogo della strage a 360 gradi. Mazzano Romano: sito non solo di assassinii di tordi e di colombacci e di cinghiali e di lepri  ma anche di u.o.m.i.n.i.

.

Mazzano Romano a nord di Roma: punto di partenza anche per l'omicidio di un uomo, durante una battuta di caccia, da un fucile da caccia, da un cacciatore, un mese fa. Era anche la vittima stessa un cacciatore (ora EX). A sua volta ex assassino di altri animali, con fucili ex da caccia, durante ex battute di caccia...

.

Gli attivisti, di emozioni e paure e provenienze diverse, hanno concordato sul bonificare la zona dai nocivi, intanto per prevenire crudeli massacri di animali, ma già che c'erano anche nel prevenire danni alla propria incolumità. Follia? Si.

Nonostante questo, oggi: Mazzano Romano: sempre meno cacciatori e quei pochi allontanati in maniera incivile ma lecita.

 

 

 

 
# 1
A breve foto (Ari? Luciano?) e frasi mitiche dei cacciatori.
Pubblicato da  P.  (inviato il 30/12/2007 alle 20:18:18)
 
# 2
"Mazzano Romano a nord di Roma: punto di partenza anche per l'omicidio di un uomo, durante una battuta di caccia, da un fucile da caccia, da un cacciatore, un mese fa. Era anche la vittima stessa un cacciatore (ora EX)."

http://www.abolizionecaccia.it/index.php?id=135&tx_ttnews[tt_news]=852&tx_ttnews[backPid]=290&cHash=de8cea2e55
Pubblicato da  Marco.  (inviato il 30/12/2007 alle 20:47:28)
 
# 3
Frasi "mitiche" dei cacciatori di oggi?
Per ora una, a memoria, del nostro Vincenzo.
A nostra domanda se aveva simpatie politiche di destra vista il reiterato bottone attaccato sugli extracomunitari, il governo Prodi, i comunisti, i verdi e Pecoraro Scanio (questa una costante di qualsiasi interazione verbale - comunicazione sarebbe troppo - con le doppiette ambulanti): "Io fascista? Naaa, io non voto, a me non me ne frega un c...o. Lo voi sapè io che faccio quando ce stanno le elezioni (ma anche no, ndr)? Disegno un c...o sulla facciata destra della scheda, uno sulla sinistra e uno al centro e poi la infilo".

Ormai dopo anni di disturbo venatorio non mi dovrei stupire più di nulla. Eppure il mio schifo misto a pena per questa gente incapace di indovinare due parole in italiano corretto e di senso compiuto restra costante.
Pubblicato da  M.  (inviato il 30/12/2007 alle 20:53:21)
 
# 4
E perchè il suo amico? "No io con te che sei de Milano nun ce parlo. Io parlo solo co quelli dalle Marche in su, cioè dalle Marche in giù. Milanesi come l'arabbi. E (con tono triste, ndr) mica è colpa mia se so' razzista."
Pubblicato da  P.  (inviato il 30/12/2007 alle 21:07:29)
 
# 5
Che abissi di squallore... che miseri ammassi di carne senza alcuna luce interiore... se solo riuscissero a vedersi, per un attimo, in tutta la loro umana desolazione, allora saprebbero dove dirigere la canna del fucile. Stamattina sono ispirata : - )
Pubblicato da  lori  (inviato il 31/12/2007 alle 10:51:06)
 
# 6
Non male in effetti Lorenza. Un tocco di cinismo, un pizzico di realismo, sarcasmo a volontà, cottura lenta e il cacciatore lesso è servito.
ciao
Pubblicato da  M.  (inviato il 31/12/2007 alle 13:23:18)
 
# 7
Le foto dei mitici cacciatori tardano ad arrivare. Uff.
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 02/01/2008 alle 16:56:54)
 
# 8
Ecco finalmente qualche foto del disturbo di domenica scorsa. Ne ho inserite alcune in questo articolo ma per vederle meglio sono nel FOTOALBUM --> SUL CAMPO --> DISTURBO VENATORIO.
Mi raccomando non sputate sui cacciatori razzisti-->fascisti-->specisti che vi si sporca lo schermo.

Grazie Ariel (dopo ti rispondo anche in privato).
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 03/01/2008 alle 15:46:23)
 
# 9
Ah finalmente, grazie Ariel. Che meraviglia la foto di Vincenzo er panzone (ad altre latitudini potrebbe essere chiamato Vincenzo u pallone) che guarda l'orizzonte: un'istantanea che rappresenta con rara efficacia il livello di abiezione e degrado raggiunto dalla specie dell'homo deficiens.

E vedere certi esemplari inficia ogni riflessione sull'antispecismo: nel senso che è la prova provata che alcune specie sono inferiori ad altre. L'homo cacciatorius per esempio non vale un'unghia del dito di un millepiede : - )
Pubblicato da  Marco.  (inviato il 03/01/2008 alle 19:45:28)
 
# 10
Marco!?
wey... ciao carino!
sei tu?
Quello che mi aspettava mentre io impacciata cercavo di liberarmi dai rovi?
Pubblicato da  Arielf  (inviato il 04/01/2008 alle 01:59:13)
 
# 11
sì, sono io
ciao
Pubblicato da  M.  (inviato il 04/01/2008 alle 12:52:13)
 
# 12
L'ISTAT dà il numero totale di cacciatori in Italia di 792.032 nel 2005.
Pubblicato da  P.  (inviato il 06/01/2008 alle 17:06:52)
 
# 13
2005? sono arrivati un po' in ritardo quelli dell'Istat...
Pubblicato da  Marco.  (inviato il 06/01/2008 alle 17:29:35)
 
# 14
In ritardo credo di esserci arrivato io. Ho visto questo dato poco fa nella mailing list interna della LAC e l'ho copiato. Non so se ci sono aggiornamenti al 2007 così precisi. Di sicuro da settembre 2007 ce ne sono 39 di meno...
I cacciatori diminuiscono lentamente in maniera lineare, mentre gli animali in modo esponenziale : - (
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 06/01/2008 alle 17:50:54)
 
# 15
Ecco il link dell'ISTAT-dati sulla caccia, per chi volesse approfondire www.istat.it/agricoltura/datiagri/caccia
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 06/01/2008 alle 17:55:16)
 
# 16
"Di sicuro da settembre 2007 ce ne sono 39 di meno..."

No, 51... : - )
Pubblicato da  M.  (inviato il 06/01/2008 alle 18:03:38)
 
# 17
Cavolo! Mi ero perso quelli di dicembre!

www.abolizionecaccia.it/index.php?id=290
Pubblicato da  P.  (inviato il 06/01/2008 alle 18:10:02)
 
# 18
L'hanno aggiornato da poco.

Ovviamente i dati tanto carucci e iper-professionali dell'Istat contano come il due di picche. Perché ai cacciatori regolari (e alle loro giornate segnate sul patentino, e al tetto massimo di animali trucidati ogni giorno per legge) bisogna aggiungere bracconaggio, giornate non segnate sul patentino e animali ammazzati di straforo.
Pubblicato da  M.  (inviato il 06/01/2008 alle 18:18:09)
 
# 19
Ah, vedo che ti sei studiato per bene il TUO articolo sul bracconaggio nella rivista Aelle!

Verissimo che il numero è in assoluto difetto. Molti cacciatori non steccano le giornate di caccia ottenendone quindi molte di più di quante ne avrebbero per legge. C'è da dire però che questa statistica non è efficace, anche perchè alcuni pagano la licenza di caccia solo come stato sociale, ma ormai non la praticano più (questa è una piccola soddisfazione per noi).
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 06/01/2008 alle 18:45:21)
 
# 20
Le persone con cui ho parlato per scriverlo mi hanno fornito informazioni davvero interessanti e illuminanti sull'argomento caccia.
Conosci il tuo nemico (...o qualcosa del genere...)
Pubblicato da  Marco.  (inviato il 06/01/2008 alle 18:48:22)
 
# 21
A proposito, buone notizie da Mazzano. Con il tempaccio di oggi neanche uno sparo. Gli unici tre fanatici imbecilli che sono usciti, sono stati avvistati con la macchina rotta sul ciglio della strada.
Pubblicato da  M.  (inviato il 06/01/2008 alle 18:50:13)
 
# 22
http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=232287
Pubblicato da  dev0tch_kontro_la_katcha  (inviato il 07/01/2008 alle 17:42:40)
 
Testo (max 5000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link
 
no spam! Inserite le 4 cifre che trovate qui a sinistra nell'immagine (procedura antispam)
 
Disclaimer
Le eventuali discussioni degli utenti sono soggette alle regole della Netiquette.
I gestori del blog si riservano il diritto di rimuovere i messaggi non ritenuti idonei alle finalità del sito, senza tuttavia assumersi alcun obbligo di verifica in merito.
Unici responsabili della veridicità e correttezza dei dati inviati nonché delle opinioni espresse sono esclusivamente gli autori dei messaggi.
La Fondazione ValleVegan non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di ciò che viene pubblicato da estranei.
Cerca per parola chiave
vita beata: click per l'immagine ingrandita
GEAPRESS:
Error has occured while trying to process http://www.geapress.org/feed
Please contact web-master
buffalo Laverabestia.org - Animal Video Community La guida prodotta dal sito www.tutelafauna.it: tutte le specie di uccelli, i loro habitat...
News AL da informa-azione:
Error has occured while trying to process http://www.informa-azione.info/node/42/feed
Please contact web-master
nebbia a ValleVegan: click per l'immagine ingrandita
Siti amici

Comune di Rocca S.Stefano (RM), località Maranese, n.1   CAP 00030
tel 329/4955244   e-mail attivismo@vallevegan.org
www.vallevegan.org © 2006. On line dal 1° ottobre 2006. Sito pubblicato su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sul sito non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
powered by dBlog CMS ® Open Source