RIFUGIO Vieni? Sostienici!
martedì 19 settembre 2017   # Utenti online n.210 #

Mappa Vegana Italiana
Mappa Vegana Italiana: clicca e iscriviti
Le nostre NEWS
Per sezione:
Per mese:
india
Ultimi 15 commenti:
la «valle incantata»
gatto
la flora y la luna
Sondaggi
Vaccinare un animale "domestico": è necessario?
 Sempre, bisogna pensare all'individuo di cui ci prendiamo cura
 Solo per i cuccioli, sono troppo deboli e senza intervento esterno rischiano di morire. Da adulti se la cavano
 Mai, i vaccini sono testati su molti altri animali e per salvarne uno se ne condannano molti altri
 No, non servono anche perchè la natura deve fare il suo corso
 Non so, non escludo la vaccinazione ma valuto di volta in volta

Visualizza i risultati  o
 
RAI - TG1. "Perchè Vegani NO e vegetariani SI?"
Pubblicato da Lidio il 23/05/2007 alle 14:30:48, in Notizie sparse, letto 14956 volte
Su http://www.agireora.org/info/news_dett.php?id=241, un articolo di commento dettagliato.
Sul nostro sito raccomandiamo invece la lettura dei commenti, grazie.

 

Pietro Migliaccio - medico nutrizionistaDi seguito il testo integrale del servizio di Manuela Lucchini andato in onda al TG1 delle ore 20 il 22 maggio 2007. E' possibile scaricare lo spezzone del TG effettuato con mezzi di fortuna formato AVI  (4,5mb), oppure formato mp4 (1,3Mb). Per il secondo formato occorre avere installato il QuickTime. Se avete problemi, tasto destro e "salva con nome".


TG1 ore 20 (massimo ascolto)
Servizio filmato di Manuela Lucchini
«Si chiama Nina Planck. E' una scrittrice americana che in un suo libro, presentato dal N.Y. Times, ha denunciato i danni della dieta vegana. La Plank ha ricordato i tre bambini morti nel giro di quattro anni. Anche lei era vegana, dice, e cioè: non solo non mangiava carne, ma neanche latte, uova e tutti gli altri prodotti animali. Ma poi ha capito l'errore. Un errore gravissimo se la dieta si impone ai bambini. La dieta vegana è carente di vitamina B12 che si trova solo nei prodotti animali. Le vitamine A e D che si trovano in carne, pesce, uova  e burro. E di minerali, quali calcio e zinco. Quando i bambini vengono privati di tutto questo hanno ritardi nella crescita, rachitismo e danni al sistema nervoso.


Ma perché vegani no e vegetariani sì? (intervista al Prof. Pietro Migliaccio, medico nutrizionista)
"Nei bambini e specialmente nei lattanti il vegano proibisce praticamente qualsiasi nutriente di origine animale. I vegetariani invece possono consumare uova, latte e derivati: questo fa sì che l'alimentazione possa essere completa".»

 
# 1
Certo, quando si vede un servizio simile, per un attimo ti viene lo scoramento. Dopo tutta la fatica per divulgare lo stile di vita vegan, in pochi secondi sembra che tutto venga spazzato via.
Ma c'è un lato della questione che deve essere tenuto presente. Le industrie della carne cominciano a preoccuparsi. Sennò non darebbero input così precisi alla RAI (servizio di stato? si fa per dire). Sì. Ancora una volta dobbiamo organizzare una protesta esemplare.
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 23/05/2007 alle 00:48:00)
 
# 2
pienamente d'accordo con te, ottimo lidio.
la metà delle notizie sui media è originata da relazioni pubbliche. e questa dev'essere l'ennesima marchetta della servitù di stato (il servizio è solo per le aziende erogatrici di pubblicità).
Pubblicato da  fabrizio  (inviato il 23/05/2007 alle 02:47:26)
 
# 3
beh, più che della carne, visto che è stato dato in questo caso un giudizio positivo alla dieta vegetariana, io parlerei proprio del mercato alimentare on generale...sappiamo bene quanti miliardi di prodotti si possono fare con i derivati...


...iniziamo ad essere tanti e a fare paura......
Pubblicato da  devotchka  (inviato il 23/05/2007 alle 07:16:32)
 
# 4
ho da poco letto un breve articolo dove il prof. veronesi, in risposta al caso del bambino di atlanta, risponde che si tratta da parte dei gentitori solo di negligenza, in quanto la dieta sia vegetariana che vegan è possibile fin dalla nascita.
i bambini possono essere tranquillamente svezzati con latte di soya e riso.....
dove sta il prof. veronesi in questi casi...????
Pubblicato da  m monica  (inviato il 23/05/2007 alle 09:42:09)
 
# 5
proprio noi che siamo a roma dobbiamo oreganizzare una vera, seria, martellante, continuativa protesta sotto la RAI
ricordi lidio che già te ne parlavo???
Pubblicato da  m monica  (inviato il 23/05/2007 alle 09:46:05)
 
# 6
(dove sta il prof. veronesi in questi casi...????)
A fasse i c...i suoi!
Il caro Prof. non si sbilancia più di tanto altrimenti gli tagliano le gambe!
Urge organizzare protesta!
Pubblicato da  cla  (inviato il 23/05/2007 alle 14:13:51)
 
# 7
quoto claudia!
Pubblicato da  devotchka  (inviato il 23/05/2007 alle 17:35:47)
 
# 8
Ho inviato ora un'e-mail di protesta al tg1.
Veramente sconcertata e indignata per questo servizio!
Pubblicato da  Alessandra  (inviato il 23/05/2007 alle 20:37:38)
 
# 9
Anch'io!
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 24/05/2007 alle 02:20:45)
 
# 10
Cari amici su www.veganzetta.org abbiamo pubblicato un articolo che cita il vostro intervento sul servizio del TG1.

a presto

Adriano
Pubblicato da  Adriano  (inviato il 24/05/2007 alle 11:02:16)
 
# 11
Ciao Adriano! Ora vado a leggerlo. Grazie ancora e complimenti.
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 24/05/2007 alle 11:50:15)
 
# 12
vi consiglio di leggere la lettera di uno di maggiori nutrizionisti USA, il dr. Mc Dougall.

http://www.drmcdougall.com/misc/2007other/nytimes.html

Pubblicato da  Luciana Baroni  (inviato il 24/05/2007 alle 21:11:16)
 
# 13
Luciana, grazie per la segnalazione.
Qualcuno potrebbe mandare a me o alla redazione il testo tradotto? L'articolo di McDougall è lungo un paio di pagine, ed è veramente interessante. L'ho letto traducendolo "a braccio" e per una traduzione più approfondita avrei bisogno di una cosa che ultimamente non riesco più ad avere: il tempo. Chi collaborerà con noi per questa cosa?

: - )
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 25/05/2007 alle 05:50:35)
 
# 14
Luciana Baroni sul nostro sito! Wow!!!
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 25/05/2007 alle 06:17:22)
 
# 15
OH YES!
Pubblicato da  CLA  (inviato il 25/05/2007 alle 17:34:07)
 
# 16
io non ce la faccio a tradurlo, sempre per lo stesso problema. penso che però qualcuno un po' di tempo lo potrebbe trovare, il testo è facile, per dubbi può contattarmi.

Pubblicato da  luciana  (inviato il 27/05/2007 alle 13:08:37)
 
# 17
Salve, mi chiamo Massimo Napoletano ho 18 anni abito a Monterusciello, le scrivo perchè penso che noi esseri umani abbiamo bisogno della vostra trasmissione in tv che ha tanti ascoltatori, e di non far finta di non sentire e di non vedere a ciò che si sente e si vede. Il tema che tratto è amore: ognuno di noi nasce per amare e per essere amato, quindi non sottovalutiamoci, ognuno di noi sa fare qualcosa meglio dell’altro e no saper fare del tutto meglio dell’altro. E tutto questo nasce dall’egoismo di se stessi e verso gli altri, ignoriamo l’egoismo e viviamo con amore. Siamo esseri umani quindi abbiamo bisogno di vivere con amore e no per essere migliore dell’altro. io scrivo a lei perchè spero che lei dia una voce a chi fa finta di non vedere e di non parlare. E’ intollerante vedere e far finta di non vedere che nella nostra Nazione e altre ci sia uno spreco economico molto elevato, e pensando che ci siano nazioni che muoiono di povertà. Siamo nati per amare quindi per aiutare e per essere aiutati, e no per essere migliore o peggiore dell’altro. Il secondo tema che tratto è la scuola, la scuola dovrebbe essere un luogo per insegnare a chi non è stato insegnato un qualcosa utile della vita, e no per essere migliore o peggiore dell’altro, ciò significa lasciamo perdere l’egoismo, noi non siamo robot cioè dobbiamo imparare e capire ciò che ce scritto in un libro, e giudicare, nessun uomo al mondo può giudicare un’altro, ma bisogna capire che ognuno di noi sa fare un qualcosa meglio dell’altro, un qualcosa e no tutto meglio dell’altro. La tecnologia avanza e l’essere umano perde l’intelletto, stop a chi crede che l’essere umano sia un robot. Napoli è la città piu bella del mondo, ignoriamo chi parla male di Napoli, ma pensiamo che chi parla di Napoli lo fa solo per gelosia. Aiutiamo Napoli cioè aiutiamo la città dell’amore, vediamo la realtà e no i sogni. Mi sono riferito alla vostra trasmissione perchè spero che la vostra trasmissione possa illustrare questo mio commento a tutti gli ascoltatori, oppure in una vostra trasmissione lei possa illustrare veramente noi napoletani che vita facciamo. Spero che non le ho dato fastidio, ma aiutasse a chi ha bisogno d'ascolto di una vita migliore.
Pubblicato da  Massimo  (inviato il 24/05/2008 alle 11:39:32)
 
# 18
Vai in pace Fratello...
Pubblicato da  Piero ANGELA  (inviato il 24/05/2008 alle 16:25:34)
 
# 19
Salve, mi scusi se le ho disturbato e spero di non infastidirla piu, se le scrivo lo faccio solo perchè ritengo che la realtà è una verità che non si può mai nascondere. Mi piacesse molto se la vostra trasmissione aiuterà a noi cittadini italiani e soprattutto a noi cittadini napoletani nel lasciar perdere l'egoismo che ognuno di noi a dentro di se, l'egoismo è la parola che dentro ognuno di noi nasce la cattiveria. Essere reale significa essere una persona umile e rispettosa, ciò significa che per la salvezza della nostra città serve una verità che può aiutare a tutti noi cittadini. Noi napoletani siamo sempre in guerra, vogliamo avere uno stile di vita migliore di quello che si a, ciò m'intendo che noi napoletani non siamo persone negative come tutti dicono, ma siamo persone di cui amiamo la nostra città. Quello che sta succedendo in Campania riguardante l'immondizia ed altro accade proprio per mancata sincerità rispetto a noi cittadini, e basata sull'egoismo che ognuno di noi a. Salvate la Campania ma non le chiedo in modo pietoso, ma chiedo solo un sostegno civile migliore. Non serve ingannare o essere ingannato solo a causa del proprio egoismo, ognuno di noi deve amare e amarsi, e per rendere il nostro paese migliore non serve autorizzare le forze dell'ordine nel far trattare a noi campani come animali e no come persone intelligente. Usare la violenza secondo me, è solo un segno d'ignoranza, quindi non trattateci come persone ignorante ma trattateci come cittadini normali, perchè nella vita ognuno di noi sa sfruttare la propria potenzialità, e siccome siamo uomini e no robot ognuno di noi ha pregi e difetti. Spero che questa email possa essere utile a chi si sente una persona inutile. da: Massimo Napoletano Monterusciello(Pozzuoli). Io sono un ragazzo che ho 18 anni e frequento il quinto anno di scuola superiore,e penso che la vità può andare meglio solo se si lascia perdere l'egoismo e essere reali e sinceri, e soprattutto nell'amarsi e nell'amare. Essere ricchi o meno non significa essere piu importante dell'altro, perchè ogni singola persona ha la propria potenzialità nel fare un qualcosa migliore dell'altro e no fare tutto meglio dell'altro. Spero che se pubblicate il mio commento la vostra trasmissione aiuterà a tutti noi cittadini italiani nell'eseguire ciò che le ho scritto, quindi noi cittadini italiani abbiamo bisogno dei chiarimenti che non si hanno. Spero che questa email non li a dato fastidio. Grazie dell'attenzione, buona giornata, FORZA ITALIA.
Pubblicato da  Massimo  (inviato il 26/05/2008 alle 10:04:07)
 
# 20
Ditemi che è uno scherzo. Oppure i motori di ricerca vanno a caso? Chissà che succederebbe se scrivessimo BABBO NATALE sul nostro sito. : - D
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 26/05/2008 alle 10:27:27)
 
# 21
Ma non ho capito...questo si é sbagliato a postare o vi ha mandato la mail???
Comunque, la scuola,oltre a insegnare cose utili per la vita, potrebbe insegnarli la grammatica italiana!!!
Pubblicato da  mannaggia li putipù!!!  (inviato il 26/05/2008 alle 11:47:11)
 
# 22
.. ehm... chi glielo dice che questa non è una trasmissione? ..
Pubblicato da  Lusa mv1  (inviato il 26/05/2008 alle 14:08:53)
 
# 23
Qui c'è qualcuno che si diverte a screditare i napoletani.
Se così non fosse...
Per Massimo, su questo sito non ti conviene lamentarti per essere "trattati come animali e no come persone intelligente".
Per Piero: puoi chiedere a Cerasella se è disposta a dare ripetizioni?
Pubblicato da  cristina  (inviato il 26/05/2008 alle 22:04:25)
 
# 24
> Per Piero: puoi chiedere a Cerasella se è disposta a dare ripetizioni?

: - D
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 26/05/2008 alle 22:13:19)
 
# 25
Per cristina, io non mi lamento perchè voglio essere trattato da animale, ma sono sicuro che ognuno di noi trova difficoltà a guardare la realtà. Guarda la realtà e vedrai se ho ragione o no. Grazie, buona giornata da Massimo Napoletano. Napoli è una città strepitosa.
Pubblicato da  Massimo  (inviato il 28/05/2008 alle 09:18:56)
 
# 26
per mannaggia li putipù. Sono Massimo n.b. ciò che ho scritto, la scuola deve assumere un ruolo importantissimo ed è quello di civilizzare e di far rendere le proprie capacità nei migliori dei modi, ritengo che ciò che le ho scritto precedentemente ti farà ripensare. Guarda che la realtà ad ogni uomo esce sempre difficile da affrontare.
Pubblicato da  Massimo  (inviato il 28/05/2008 alle 09:23:32)
 
# 27
Secondo me sta solo tentando di essere adottato dai vallevegani...è solo che si vergogna a chiederlo.
Pubblicato da  dev0tchka  (inviato il 30/05/2008 alle 00:20:47)
 
# 28
DA MASSIMO NAPOLETANO A dev0tchka NN STO TENTANDO DI ESSERE ADOTTATO MA E' LA VERITA' CHE OGNUNO DI NOI VIVE, E LA VERITA E UNA REALTA' PIU DIFFICILE DA RAPPRESENTARE PER OGNUNO DI NOI.
Pubblicato da  mASSIMO  (inviato il 17/06/2008 alle 12:36:19)
 
# 29
Eh... e la supercazzora brematurata? Come se fosse antani...
Pubblicato da  ugo  (inviato il 17/06/2008 alle 13:57:37)
 
# 30
Con scappellamento a sinistra o a destra? Che non mi ricordo più...
Pubblicato da  gastone  (inviato il 17/06/2008 alle 18:05:52)
 
# 31
ragazzi stasera ho visto uno scempio sul tg1, come al solito...la carne "rossa" fa male, ma resta un alimento necessario per l' alimentazione, occorre magiarla anche tre volte a settimana...così raccontava il Tg...non è possibile che continuano con queste storie, e i medici sostengono ancora che sia "necessaria"..Non trovo la mail per rispondere alla redazione, se voi potete "aiutatemi"...intanto cercherò meglio..grazie!!!
Pubblicato da  alesco09  (inviato il 24/03/2009 alle 22:47:57)
 
# 32
Ciao Alesco09. Grazie della segnalazione. Non mi meravigliano queste contraddizioni, anche per questo abbiamo abolito la TV.
Recapiti precisi non ne ho, da una vecchia mail per ora ho trovato questi (non so neanche se le cariche sono ancora queste):

Direttore Generale della Rai Dr. Cappon
d.beluffi@rai.it

Al Direttore di Rai 1 Dr. Del Noce
f.delnoce@rai.it

Facci sapere!
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 25/03/2009 alle 15:51:00)
 
# 33
No la redazione della rai è cambiata...ma voi sapete novità dal decreto Orsi ??
Pubblicato da  alesco09  (inviato il 27/03/2009 alle 10:06:10)
 
# 34
UN GIORNO VINCEREMO NOI, MA NON SIAMO MOLTO LONTANI....NON PUO' VINCERE IL SANGUE, LA VIOLENZA E LA CRUDELTA', LA MALATTIA, E TUTTO CIO' CHE NE DERIVA CHE NON E' NULLA DI BUONO......
Pubblicato da  STEFANO  (inviato il 09/09/2014 alle 21:20:43)
 
Testo (max 5000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link
 
no spam! Inserite le 4 cifre che trovate qui a sinistra nell'immagine (procedura antispam)
 
Disclaimer
Le eventuali discussioni degli utenti sono soggette alle regole della Netiquette.
I gestori del blog si riservano il diritto di rimuovere i messaggi non ritenuti idonei alle finalità del sito, senza tuttavia assumersi alcun obbligo di verifica in merito.
Unici responsabili della veridicità e correttezza dei dati inviati nonché delle opinioni espresse sono esclusivamente gli autori dei messaggi.
La Fondazione ValleVegan non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di ciò che viene pubblicato da estranei.
Cerca per parola chiave
vita beata: click per l'immagine ingrandita
GEAPRESS:
buffalo Laverabestia.org - Animal Video Community La guida prodotta dal sito www.tutelafauna.it: tutte le specie di uccelli, i loro habitat...
News AL da informa-azione:
nebbia a ValleVegan: click per l'immagine ingrandita
Siti amici

Comune di Rocca S.Stefano (RM), località Maranese, n.1   CAP 00030
tel 329/4955244   e-mail attivismo@vallevegan.org
www.vallevegan.org © 2006. On line dal 1° ottobre 2006. Sito pubblicato su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sul sito non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
powered by dBlog CMS ® Open Source