RIFUGIO Vieni? Sostienici!
mercoledì 20 gennaio 2021   # Utenti online n.265 #

Mappa Vegana Italiana
Mappa Vegana Italiana: clicca e iscriviti
Le nostre NEWS
Per sezione:
Per mese:
india
Ultimi 15 commenti:
la «valle incantata»
gatto
la flora y la luna
Sondaggi
Vaccinare un animale "domestico": è necessario?
 Sempre, bisogna pensare all'individuo di cui ci prendiamo cura
 Solo per i cuccioli, sono troppo deboli e senza intervento esterno rischiano di morire. Da adulti se la cavano
 Mai, i vaccini sono testati su molti altri animali e per salvarne uno se ne condannano molti altri
 No, non servono anche perchè la natura deve fare il suo corso
 Non so, non escludo la vaccinazione ma valuto di volta in volta

Visualizza i risultati  o
 
Storie di quotidiano, ordinario, normale sfruttamento
Pubblicato da marco il 29/12/2008 alle 20:39:56, in Notizie sparse, letto 1809 volte


SYDNEY (Reuters) - Uno scienziato australiano sta somministrando cocaina alle api per studiare come il loro cervello reagisca alla droga e possibilmente trovare un modo per bloccare l'effetto assuefazione sugli esseri umani. La ricerca ha trovato analogie tra api e uomini, visto che entrambi sono guidati da un effetto incentivo dalla ricompensa ed entrambi subiscono un'alterazione nelle capacità di giudizio dalla cocaina.

"Questa è la prima volta in cui si scopre che la cocaina ha un effetto di ricompensa su un insetto", ha detto a Reuters Andrew Barron, coautore del rapporto pubblicato questo mese sul Journal of Experimental Biology.
Nell'ambito di un progetto tra Macquarie University, Australian National University e University of Illinois, Barren ha somministrato piccole dosi di cocaina alle api prima di farle uscire in cerca di cibo.

In genere quando le api tornano dalla raccolta di polline eseguono una danza per comunicare che hanno trovato cibo ed è buono. Le api che hanno assunto cocaina eseguono questa danza in modo più euforico delle altre e sembrano godere degli stessi piaceri che danno assuefazione rispetto agli esseri umani, dice lo studio.

Barron sostiene che la cocaina sembra alterare la valutazione delle api su quanto sia stato fruttuoso il loro viaggio. E spera di identificare quale sia il processo che la cocaina segue nelle api, per identificare meglio i meccanismi della dipendenza negli esseri umani da una droga che ha effetti devastanti sia personali che sociali. http://it.notizie.yahoo.com /4/20081229/tso-oitlr -api-cocaina-89ec962.html
 
# 1
Ora, davvero non si capisce come si possa paragonare un'ape e le sue esigenze ad un uomo, e pensare che un'ape sia un buon modello comparativo per l'uomo.
Peraltro come tutti sanno la scelta di assumere droghe e la successiva dipendenza psico-fisica non risponde unicamente a fattori biologici ma soprattutto a fattori sociali (necessità di socializzazione, autostima, desiderio di emulazione, bisogno di sopperire alla noia etc.etc.)
Pubblicato da  marco.  (inviato il 29/12/2008 alle 20:47:21)
 
# 2
Scommetto che troveremmo interessanti analogie fra uomini e teste di cazzo sperimentando gli effetti della cocaina su questi brillanti ricercatori!
Pubblicato da  lilith ler  (inviato il 27/01/2009 alle 12:29:59)
 
Testo (max 5000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link
 
no spam! Inserite le 4 cifre che trovate qui a sinistra nell'immagine (procedura antispam)
 
Disclaimer
Le eventuali discussioni degli utenti sono soggette alle regole della Netiquette.
I gestori del blog si riservano il diritto di rimuovere i messaggi non ritenuti idonei alle finalità del sito, senza tuttavia assumersi alcun obbligo di verifica in merito.
Unici responsabili della veridicità e correttezza dei dati inviati nonché delle opinioni espresse sono esclusivamente gli autori dei messaggi.
La Fondazione ValleVegan non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di ciò che viene pubblicato da estranei.
Cerca per parola chiave
vita beata: click per l'immagine ingrandita
GEAPRESS:
Error has occured while trying to process http://www.geapress.org/feed
Please contact web-master
buffalo Laverabestia.org - Animal Video Community La guida prodotta dal sito www.tutelafauna.it: tutte le specie di uccelli, i loro habitat...
News AL da informa-azione:
Error has occured while trying to process http://www.informa-azione.info/node/42/feed
Please contact web-master
nebbia a ValleVegan: click per l'immagine ingrandita
Siti amici

Comune di Rocca S.Stefano (RM), località Maranese, n.1   CAP 00030
tel 329/4955244   e-mail attivismo@vallevegan.org
www.vallevegan.org © 2006. On line dal 1° ottobre 2006. Sito pubblicato su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sul sito non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
powered by dBlog CMS ® Open Source