RIFUGIO Vieni? Sostienici!
lunedì 25 gennaio 2021   # Utenti online n.57 #

Mappa Vegana Italiana
Mappa Vegana Italiana: clicca e iscriviti
Le nostre NEWS
Per sezione:
Per mese:
india
Ultimi 15 commenti:
la «valle incantata»
gatto
la flora y la luna
Sondaggi
Vaccinare un animale "domestico": è necessario?
 Sempre, bisogna pensare all'individuo di cui ci prendiamo cura
 Solo per i cuccioli, sono troppo deboli e senza intervento esterno rischiano di morire. Da adulti se la cavano
 Mai, i vaccini sono testati su molti altri animali e per salvarne uno se ne condannano molti altri
 No, non servono anche perchè la natura deve fare il suo corso
 Non so, non escludo la vaccinazione ma valuto di volta in volta

Visualizza i risultati  o
 
Animalisti spagnoli invadono un'arena a Madrid | 08/05/2008
Pubblicato da Simone il 06/05/2008 alle 12:55:00, in Notizie sparse, letto 2081 volte


Hanno scavalcato le staccionate e sono entrati in sei nell'arena mostrando cartelloni anticorrida. Domenica scorsa, 4 maggio 2008, alcuni attivisti spagnoli dell'associazione Equanimal di Madrid, sono entrati nell'arena di Madrid "Las Ventas" dopo il massacro del primo toro - ogni domenica ne vengono ammazzati 6 - per protestare contro le corride e chiederne l'abolizione. Sei attivisti sono entrati, altri sei facevano le foto dalle gradinate. Uno si è rotto un piede nel saltare una staccionata di 2 metri. Gli attivisti hanno mostrato striscioni e cartelli in spagnolo e in inglese, e sono poi stati portati via con la forza. Sono stati arrestati, rilasciati nella notte e avranno un processo più avanti. Qui il video della protesta:

 

Per quanto l'articolo sia già messo in evidenza nel link di agire ora credo sia opportuno diffondere nel modo più ampio questa stupenda azione.

 
# 1
guarda , solo a vedere da come quel torero lercio si butta a distruggere i cartelli è evidente la carica di VIOLENZA che alberga in quell'essere.

Bravi gli attivisti. bisognerebbe fare un'invasione di arena ovunque .

Pubblicato da  Madamevegan1  (inviato il 14/05/2008 alle 21:38:12)
 
# 2
Io mi sono commossa.
Pubblicato da  lori  (inviato il 15/05/2008 alle 15:33:14)
 
# 3
"sale la bestia a la arena
las cinco en el matadero
otras bestias en la grada
le piden sangre al torero

la muerte a lomos del toro
y las bestias aplaudiendo
quieren verle las entrañas
esparcidas por el suelo

agotado de dar vueltas
se cae por su proprio peso
los pulmones reventados
ya no hay sangre en su cerebro

la pregunta está en sus ojos
por qué están haciendo esto?
esto va a haber que parárlo
vamos a poner un freno

lleno pues de rabia cega
como un tanque por el ruedo
corre hacia ese otro animal
que tanto daño está haciendo
y le mete por el pecho
un cuerno todo hacia dentro

animal por animal
por fín ha ganado el bueno

y cuando el toro mate al torero
que le den el rabo y los huevos"

el rabo y los huevos
intolerance
Pubblicato da  francisco  (inviato il 16/05/2008 alle 00:30:38)
 
# 4
Bravi!!!!!!!!!
Pubblicato da  Lucia  (inviato il 20/05/2008 alle 12:49:07)
 
# 5
Però non dovevano farsi strappare di mano i cartelli con quella facilità: bisogna imparare a rispondere a brutto muso agli specisti assassini. Calci nel culo ai toreri, altro che proteste pacifiche e non violente.
A parte ciò, tutta la mia stima, ammirazione e solidarietà a quegli attivisti: sono una speranza per tutti noi.
Pubblicato da  Claudio  (inviato il 27/05/2008 alle 16:52:18)
 
# 6
Il 14 e 15 giugno Luis e altre amiche di Equanimal verranno di nuovo qui a Vallevegan. Saranno ben lieti di aggregare altri attivisti coraggiosi.
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 27/05/2008 alle 17:12:59)
 
# 7
Claudio, io penso invece che in certi casi l'unica strada possibile sia la resistenza passiva. Te li immagini quattro scalmanati che entrano nell'arena e iniziano a pigliare a calci in culo i toreri? Che risultato otterrebbero se non quello di passare per dei violenti esagitati? In questo modo invece la parte dei bruti l'hanno fatta gli stessi toreri. La nostra forza sta nelle idee che portiamo avanti e nel coraggio che usiamo per farlo, non nell'aggressività. Fermo restando che i toreri (e il loro pubblico imbesuito) si meritano solo bastonate in fronte. Ma quelli non erano nè il luogo nè il momento.
E poi cavolo, ti sembra poco irrompere in un'arena? Ti assicuro che basta molto meno per cagarsi sotto... Loro sono stati dei grandi.
Pubblicato da  lori  (inviato il 27/05/2008 alle 18:22:29)
 
# 8
Sìsì, su quello non c'è dubbio, grandissimi, naturalmente.
Quello che voglio dire però è: vero che dobbiamo cercare di coinvolgere e sensibilizzare più gente possibile, ma è anche vero che non possiamo regolarci troppo in base ai valori miseri dell'uomo comune (e non c'è snobismo nella definizione "uomo comune"). Faccio un esempio pratico: quando qualcuno spacca una vetrina di un MacDonald's, l'uomo comune si scandalizza per il gesto maleducato, ma il fatto che quella multinazionale causi morte e devastazione in giro per il mondo non lo tange. E perché limitarci noialtri per chi probabilmente non capirà mai e vorrà restare tutta la vita un servo?
Non dobbiamo soltanto ridurci a comprendere il linguaggio altrui: dobbiamo parlare liberamente il nostro. E chi lo capisce, ci segua.
Se tra il torero e l'attivista, agli occhi dello spettatore la figura del violento l'avesse fatta assurdamente l'attivista, stolto lo spettatore.
Pubblicato da  Claudio  (inviato il 28/05/2008 alle 01:31:15)
 
# 9
Piuttosto che "limitarci" a spaccare le vetrine credo sia preferibile fare anche qualcosa per denunciare la morte e la devastazione causata in giro per il mondo dalla multinazionale... appunto perché l'uomo comune non capisce il nostro linguaggio, la necessità è quella di fargli aprire gli occhi sulla realtà che lo circonda e liberarlo dalla schiavitù a cui tu stesso fai riferimento. Tramite l'azione diretta sicuramente, ancor meglio se eclatante, ma non per questo necessariamente violenta.
Pubblicato da  vegandhi  (inviato il 28/05/2008 alle 10:24:44)
 
# 10
Domani andiamo a prenderli all'aeroporto e staranno un pò da noi. La vicenda ha avuto risalto anche in Italia. Leggete:

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2008/06/08/181esplode.html
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 11/06/2008 alle 21:38:18)
 
# 11
Ciao ragazzi:
E stato un grande onore e alegria stare cuesti giorni a ValleVegan. Trovare ai compagni di lotta per cuelli che non cianno voce e come meno una grande sodisfazione.

Dopo stare con voi a Vallevegan ritorniamo a la Spagna a seguire con la lotta pacifica ma senza dubio, sempre avanti senza fermarsi, lavorando per cuelli che ogni giono sofrono il specismo, la tortura, la falta di liberta e la morte.
Tante grazzie a tutto il Valle dei nostri sogni.

Pubblicato da  Sophie, Aida y Luis  (inviato il 18/06/2008 alle 18:20:42)
 
# 12
"Prefiero morir de pie que vivir siempre arrodillado." Luis: era questa la frase? Un caro saluto a tutti voi e un forte abbraccio. Ci rivediamo presto!
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 18/06/2008 alle 19:41:37)
 
# 13
Ciao Lidio:

Cuesta e una de le frasse famose ma non era cuella.

La che avevo dimenticato era: Sed realistas, pedid lo imposible. Sete realisti, chiedete lo impossibile.

Ci vediamo
Pubblicato da  Luis  (inviato il 19/06/2008 alle 13:36:35)
 
# 14
CHEVVORDI' "arrodillado " ?
Pubblicato da  mv1 Animal Defender  (inviato il 19/06/2008 alle 17:24:57)
 
# 15
Inginocchiato. : - )
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 19/06/2008 alle 19:06:16)
 
# 16
Grande Luis!!!! Alla prossima!
: - D : - D : - D
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 19/06/2008 alle 19:08:05)
 
# 17
Avete visto che altri attivisti hanno ripetuto l'azione a Barcellona? Sono entrati nell'arena mentre il toro stava morendo, una cosa agghiacciante. Loro stupendi, vederli saltare dentro mi ha dato una grande emozione. Un abbraccio a tutti gli amici che no viven arrodillados.
Pubblicato da  lori  (inviato il 20/06/2008 alle 08:14:06)
 
# 18
Sì! Sono stati grandi. Sono un altro gruppo di attivisti e Luis mi diceva che sono stati pure aggrediti in modo pesante...
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 20/06/2008 alle 08:41:52)
 
# 19
a proposito di aggressioni e repressioni: leggete fino a che punto gli animalisti stanno diventando pericolosi .:-/

http://www.forumetici.it/viewtopic.php?t=7989
Pubblicato da  mv1  (inviato il 20/06/2008 alle 10:23:36)
 
# 20
Ciao i miei amici!
Que che??
Grazie mille per il suo benvenuto in Valle Vegan, era fantastico!!
Io adoro la calma del luogo e la gentilezza dei suoi abitanti, tanto umani cuanto non-umani...
Per me, Valle Vegan, è un pezzo del paradiso...del mondo come esso dovrebbe essere... Una vita in armonia con le altre creature.
Grazie anche per cibo, e specialmente le paste al fongi porcini!! Con Aida noi arrivammo tossicodipendente a questo fongi!!
io me avevo caricato con "buona onde" a la vostra casa. A tale punto che io già comprai i miei biglietti di aereo per ritornare da 10 a 13 de luglio...
Se a quel momento lei prevedesse un'azione o dimostrazione che saranno con piacere che io L'accompagnerò se Lei l'augura.

Io spero che lei capì la mia comunicazione, io usai traduttore "Reverso"... Lei avrebbe dovuto ridere molto io penso...

I hope you understood me! ; - )

ciao i belli !!

Sophie.
Pubblicato da  Fissomad  (inviato il 20/06/2008 alle 20:22:31)
 
# 21
: - D : - D : - D

Sophie! Perchè usare il traduttore automatico? Se scrivevi in francese o in spagnolo capivamo di più! : - D

Grazie a te, a Luis, a Aida per aver condiviso i giorni con noi e per aver scambiato le esperienze. Ti aspettiamo di nuovo il 10 luglio allora!

(Per chi non lo sapesse, Sophie è una delle poche attiviste che hanno sabotato pacificamente una manifestazione di 50 mila cacciatori in Spagna, caricate poi dalla polizia... la haìne)

Pubblicato da  Consorcio valle veganos endependientes reunidos  (inviato il 20/06/2008 alle 21:43:45)
 
# 22
Sophie, tu es un mythe !
: - )
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 20/06/2008 alle 21:45:20)
 
# 23
Grazie, Merci Piero!!
Je croyais que Reverso était un bon traducteur, mais c'est de la m**de alors!! pfff... je suis dégoutée, j'étais trop fière de ma production...
Bon, c'est pas grave, je le redis en français...

Salut les amis!
Merci beaucoup pour votre accueil à ValleVegan, c'était fantastique!!
J'aime le calme de cet endroit, et la gentillesse de ses habitants, tant humains que non-humains...
Pour moi, ValleVegan c'est un petit bout du Paradis... du monde tel qu'il devrait être... Une vie en harmonie avec toutes les créatures...
Merci aussi pour la bonne cuisine, et en particulier les pâtes fraiches au fongi porcini!!
Avec Aida on est devenues addictes à ce champignon! Il est fondant, délicieux!! Et ensuite, à Rome on en a mangé à tous les repas !!
Je me suis rechargée en "bonne ondes" chez vous. A tel point que je reviens! J'ai déjà acheté mes billets d'avion pour revenir du 10 au 13 juillet...
Si durant ce week-end vous prévoyez de faire une action ou une manifestation, c'est avec plaisir que j'y participerai, si vous êtes d'accord bien sûr.

I hope that NOW, you understood me !!!! ; - )
PS : don't use Reverso, it's bullshit...

Un abbraccio,
Ciao!

Sophie.

Merci Lidio! C'était sympa de parler avec toi, enchantée de t'avoir connu, toi et aussi tous les membres de ValleVegan!
Pubblicato da  Fissomad  (inviato il 20/06/2008 alle 22:10:33)
 
# 24
Ciao ragazzi! Grazie a voi di tutto! Siamo stati davvero bene! Tornate presto a trovarci che siete sempre i benvenuti!!

Pubblicato da  chiara.  (inviato il 20/06/2008 alle 22:19:41)
 
# 25
Secondo assalto alla Plaza de Toros degli attivisti di Equanimal!!!
Vi do i links. Le riprese sono della nostra Sophie che tornerà qui a Valle fra pochi giorni. ; - )

http://www.youtube.com/watch?v=REgNa-SSlGk

e sito specifico

http://www.asaltoalruedo.org/

oltre che

www.equanimal.org

Pubblicato da  Piero.  (inviato il 08/07/2008 alle 01:19:15)
 
# 26
Antitaurinos protestan contra la tauromaquia en el sexto encierro de San Fermín
12-07-2008

Ocho activistas de la Fundación Equanimal, seis mujeres y dos hombres, saltaron hoy las barreras que delimitan el recorrido del encierro de San Fermín en Pamplona antes de que éste diera inicio, para protestar contra las corridas de toros y demás festejos populares.

Los antitaurinos, que pretendían encadenarse y forman un frente resistiendo pacíficamente y para bloquear el encierro, han sido desalojados del lugar expeditivamente por varios agentes de la policía municipal mientras los corredores terminaban de cantar al patrón de las fiesta

Los antitaurinos, que pretendían encadenarse y forman un frente resistiendo pacíficamente y para bloquear el encierro, han sido desalojados del lugar expeditivamente por varios agentes de la policía municipal mientras los corredores terminaban de cantar al patrón de las fiestas.

Los miembros de la Fundación Equanimal, que ya saltaran a la plaza de toros de las Ventas en mayo pasado, y a la plaza de toros de Alicante en junio, pretenden con este acto mostrar así su oposición a las corridas de toros y demás festejos taurinos, en los que se acaba cada año en nuestro país con la vida de 12.167 toros y novillos, según datos del Ministerio del Interior para 2007.

Posteriormente, los activistas han sido trasladados a dependencias policiales donde se han abierto diligencias para propuesta de falta por alteración del orden público y una sanción administrativa por interrupción de acto público.

Todos los animales que forman parte de los encierros populares como este de San Fermín, terminan sus días en una plaza de toros, donde son sacrificados después de una lenta agonía, informa la Furndación Equanimal. Cuando más del 70% de los españoles afirman no tener ningún interés en las corridas de toros, y sólo un 26,7% se encuentran interesados, de los cuales el 19,3% se manifiestan algo interesados, y sólo un 7,3% se declaran muy interesados, Equanimal considera "injusto e inmoral hacer sufrir y asesinar a los animales", por lo que pide "la abolición de la tauromaquia".


http://elmercuriodigital.es/content/view/11434/82/
Pubblicato da  Piero.  (inviato il 14/07/2008 alle 12:53:13)
 
# 27
13/9 Nimes presidio anticorrida .3 posti auto da ASTi -Torino

provo anche qui..

evento : manifestazione internazionale contro la corrida
http://www.allianceanticorrida.fr/


Argomento: viaggio
Mezzo : Doblò , i posti sono CINQUE
il viaggio costa 300 euro per il mezzo ( tutto)
ergo , se siamo in 5 , fa 60 euro a testa


due posti sono già prenotati , quindi restano TRE posti vacanti .


Graditi vegan ma, se non lo siete , promettiamo di non farvi una
capoccia come una campana .(non si sa se manteniamo )


La partenza sarà il 13/9 alle ore 5,00 da Torino -zona Stadio
Olimpico ( 3 posti ) con un mezzo che poi si lascia ad Asti per
partire con il doblò ( intorno alle ORE 06.00) .
Sabato sera si sta a Nimes , si rientra domenica mattina per
godersi
l'attraversamento della Provenza e riempirsi gli occhi di paesaggi
inusuali .

scrivere a sostanza11@TOGLITUTTOlibero.it

(togliere TOGLITUTTO)


Al solo pensiero di presidiare un posto ORRENDO come una plaza de
toros mi sale in sangue in testa .
Pubblicato da  Luisa  (inviato il 10/09/2008 alle 14:40:20)
 
# 28
Interessante la vostra trasferta. Settembre è sempre pieno di cose da fare, sennò ci organizzavamo anche noi.
Mi fai troppo ridere che ci metti sempre una parte di "scemenza" in quello che scrivi e che dici (TOGLITUTTO) : - D
Pubblicato da  P.  (inviato il 10/09/2008 alle 15:17:58)
 
# 29
la manifestazione a NImes è andata molto bene. Il giorno dopo sono stata ad Arles che ,in piana Feria, divertiva i turisti ammazzando sei tori al mattino e 6 alla sera .
Dopo essere stata intorno ar un'arena ove si svolge la mattanza posso solo dire che gli attivisti di Equanimal, più che coraggiosi sono stati EROICI.Gli aficionados sono dei PAZZI e i nostri amici hanno manifestato sapendo che rischiavano di essere PESTATI a sangue. : - ( altro che libertà di parola
Pubblicato da  Luisa mv1  (inviato il 15/09/2008 alle 14:48:19)
 
# 30
qui ci sono alcune foto fatte da me PRIMA dell'inizio della
manifestazione

http://www.flickr.com/photos/madamevegan/


qui due video della manifestazione (fatti da altri)


http://it.youtube.com/watch?v=hr-Hc7hHReY


http://it.youtube.com/watch?v=FbkcNkfadzY


qui invece ( più recenti ) ci sono dei filmati fatti da me
ad Arles il giorno dopo, davanti e dietro all'arena (nonnsono certo entrata)
Sono da guardare partendo da sotto, subito dopo gli spiedi
assassini di
Alessandria .
Nel senso che prima si vede L'ARIA della gente che entra a
vedere
'sto orrore e DOPO si vede come finisce LA FESTICCIOLA .. non
certo per il toro .


http://it.youtube.com/profile_videos?user=Madamevegan1

ciao

Pubblicato da  Luisa mv1  (inviato il 16/09/2008 alle 15:43:08)
 
# 31
sempre qui
http://www.flickr.com/photos/madamevegan/
ho aggiunto le foto del FUORI dell'arena ad Arles il 14/9, prima e dopo l'ammazzamento del primo toro .
: - (
ciao
Pubblicato da  Luisa mv1  (inviato il 17/09/2008 alle 08:21:06)
 
Testo (max 5000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link
 
no spam! Inserite le 4 cifre che trovate qui a sinistra nell'immagine (procedura antispam)
 
Disclaimer
Le eventuali discussioni degli utenti sono soggette alle regole della Netiquette.
I gestori del blog si riservano il diritto di rimuovere i messaggi non ritenuti idonei alle finalità del sito, senza tuttavia assumersi alcun obbligo di verifica in merito.
Unici responsabili della veridicità e correttezza dei dati inviati nonché delle opinioni espresse sono esclusivamente gli autori dei messaggi.
La Fondazione ValleVegan non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di ciò che viene pubblicato da estranei.
Cerca per parola chiave
vita beata: click per l'immagine ingrandita
GEAPRESS:
Error has occured while trying to process http://www.geapress.org/feed
Please contact web-master
buffalo Laverabestia.org - Animal Video Community La guida prodotta dal sito www.tutelafauna.it: tutte le specie di uccelli, i loro habitat...
News AL da informa-azione:
Error has occured while trying to process http://www.informa-azione.info/node/42/feed
Please contact web-master
nebbia a ValleVegan: click per l'immagine ingrandita
Siti amici

Comune di Rocca S.Stefano (RM), località Maranese, n.1   CAP 00030
tel 329/4955244   e-mail attivismo@vallevegan.org
www.vallevegan.org © 2006. On line dal 1° ottobre 2006. Sito pubblicato su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sul sito non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
powered by dBlog CMS ® Open Source