RIFUGIO Vieni? Sostienici!
sabato 16 ottobre 2021   # Utenti online n.568 #

Mappa Vegana Italiana
Mappa Vegana Italiana: clicca e iscriviti
Le nostre NEWS
Per sezione:
Per mese:
india
Ultimi 15 commenti:
la «valle incantata»
gatto
la flora y la luna
Sondaggi
Vaccinare un animale "domestico": è necessario?
 Sempre, bisogna pensare all'individuo di cui ci prendiamo cura
 Solo per i cuccioli, sono troppo deboli e senza intervento esterno rischiano di morire. Da adulti se la cavano
 Mai, i vaccini sono testati su molti altri animali e per salvarne uno se ne condannano molti altri
 No, non servono anche perchè la natura deve fare il suo corso
 Non so, non escludo la vaccinazione ma valuto di volta in volta

Visualizza i risultati  o
 
Sulla gestione del Sito di ValleVegan
Pubblicato da Lidio il 25/07/2007 alle 08:01:52, in Diario di ValleVegan, letto 1129 volte

Mah!Esistono varie ragioni in base alle quali è nato questo sito.

Sono tutte nobili.

Dalla prima all'ultima.

Sono certo sia assolutamente inutile che mi metta a snocciolarle in questa comunicazione di servizio, poichè ciò sminuirebbe il lavoro fatto in circa un anno da un discreto numero di persone che credono nella buona comunicazione.

Il tentativo di alcuni, di provocare discussioni - attaccandosi a effimere motivazioni quali, ad esempio, l'opportunità di pubblicare l'IP di chi inserisce commenti - sono palesi azioni di disturbo, artatamente organizzate per distogliere l'attenzione da quelli che sono i temi dominanti che quotidianamente vengono immessi in queste pagine.

Per mia forma mentale non ho mai censurato nulla, non ho mai bannato nessuno all'interno dei forum e non intendo iniziare ora.

Chiedo dunque - e lo chiedo gentilmente - a coloro che vogliono proseguire in queste infantili dissertazioni, di cambiare idea e di rimboccarsi le maniche insieme a noi per riprendere a lavorare.

L'obiettivo è ambizioso: ricompattare tutto il movimento per essere un reale punto di riferimento nel cambiamento. Aumentare il numero di persone che si schierano dalla parte degli esseri senzienti che non hanno altro modo per far sentire la propria voce. Diminuire il consumo carneo globale facendo sì che chi decide di stare da questa parte, la nostra, lo faccia per motivazioni squisitamente etiche e quindi prenda quella decisione una volta per tutte.

Viste dall'esterno, le vostre schermaglie fanno amaramente sorridere. E il pensiero corre ai canili lager, ai circhi, alle foche immerse nel loro sangue che contrasta con il candore della neve circostante.

Il pensiero corre allo sguardo di un gorila dietro le sbarre di uno zoo.

Se potesse leggervi!

Basta. Ve lo chiedo per favore.

Lidio

 
# 1
Grande Lidio! Ottima precisazione. So che tu non hai mai censurato ma io l'ho dovuto fare 2 volte (come ho poi subito dopo scritto e invitando comunque il soggetto a reimpostare il commento senza infamie), perchè qui chi è veramente importante sono gli animali di cui ci occupiamo. Dire falsità pericolosissime per la loro sopravvivenza è da provocatori, si, ma criminali.
...anche se di solito adoro divertirmici su.
Identikit del censurato (che frase da gestapo!): anonimo, invidioso, nullafacente, ammazza-animali, menzognero, bisognoso-di-affetto.
: - )


Pubblicato da  Piero.  (inviato il 25/07/2007 alle 08:23:50)
 
# 2
"gabbie anzichè randagismo ecc....". Bastano queste parole per capire che il tizio non sa di cosa parla, figuriamoci se gli animalisti amano costruire gabbie, ma dai!!
Inoltre, sarò presuntuosa e talebana machissenefrega, in tema di animalismo non accetto consigli nè critiche da chi mangia animali. Non siamo sullo stesso piano. Punto.
Dici bene Lidio, mentre noi stiamo qua a parlare, "loro" vivono di merda e muoiono a milioni... non stiamo a perdere tempo con chi sa solo chiacchierare.
Pubblicato da  lori  (inviato il 25/07/2007 alle 10:17:12)
 
Testo (max 5000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link
 
no spam! Inserite le 4 cifre che trovate qui a sinistra nell'immagine (procedura antispam)
 
Disclaimer
Le eventuali discussioni degli utenti sono soggette alle regole della Netiquette.
I gestori del blog si riservano il diritto di rimuovere i messaggi non ritenuti idonei alle finalità del sito, senza tuttavia assumersi alcun obbligo di verifica in merito.
Unici responsabili della veridicità e correttezza dei dati inviati nonché delle opinioni espresse sono esclusivamente gli autori dei messaggi.
La Fondazione ValleVegan non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di ciò che viene pubblicato da estranei.
Cerca per parola chiave
vita beata: click per l'immagine ingrandita
GEAPRESS:
Error has occured while trying to process http://www.geapress.org/feed
Please contact web-master
buffalo Laverabestia.org - Animal Video Community La guida prodotta dal sito www.tutelafauna.it: tutte le specie di uccelli, i loro habitat...
News AL da informa-azione:
Error has occured while trying to process http://www.informa-azione.info/node/42/feed
Please contact web-master
nebbia a ValleVegan: click per l'immagine ingrandita
Siti amici

Comune di Rocca S.Stefano (RM), località Maranese, n.1   CAP 00030
tel 329/4955244   e-mail attivismo@vallevegan.org
www.vallevegan.org © 2006. On line dal 1° ottobre 2006. Sito pubblicato su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sul sito non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
powered by dBlog CMS ® Open Source