RIFUGIO Vieni? Sostienici!
mercoledì 20 gennaio 2021   # Utenti online n.251 #

Mappa Vegana Italiana
Mappa Vegana Italiana: clicca e iscriviti
Le nostre NEWS
Per sezione:
Per mese:
india
Ultimi 15 commenti:
la «valle incantata»
gatto
la flora y la luna
Sondaggi
Vaccinare un animale "domestico": è necessario?
 Sempre, bisogna pensare all'individuo di cui ci prendiamo cura
 Solo per i cuccioli, sono troppo deboli e senza intervento esterno rischiano di morire. Da adulti se la cavano
 Mai, i vaccini sono testati su molti altri animali e per salvarne uno se ne condannano molti altri
 No, non servono anche perchè la natura deve fare il suo corso
 Non so, non escludo la vaccinazione ma valuto di volta in volta

Visualizza i risultati  o
 
Giornate di ordinaria frenesia (news-penitenza)
Pubblicato da Lidio il 01/05/2007 alle 22:36:00, in Diario di ValleVegan, letto 1250 volte
In attesa del prossimo comunicato da Ponza, sperando che il numero dei bracconieri messi in condizioni di non nuocere salga, ma anche sperando che ciò non accada magari perchè finalmente i bracconieri si sono estinti, voglio rendere partecipe la comunità che ci segue di una notizia fra il serio e il faceto.
 
E' una news assai poco importante, poichè narra della vita ordinaria di Valle Vegan, quella che si svolge tutti i giorni, fra il rifugio dei cani, giù in basso, e il fienile, dove Sherman e Geppo giocano senza tregua.
 
Che scorre tranquilla fra il recintone di Bastian, delle galline e dell'oca che mi becca sempre (e non vi dico dove mi ha beccato oggi) e il casale, dove Giorgia si ostina a voler entrare anzichè stare insieme a tutti gli altri cani. Dove Lola e Muffa giocano anch'esse in continuazione tanto che, arrivati a una certa ora, mi chiedo dove trovino tutta quell'energia canina.
 
Fra queste attività rientranti la normale amministrazione, dunque, fra un pastone per i cani e il mangiare per i maiali, il sottoscritto il 25 aprile ha deciso che era giunto il momento di creare un pergolato che potesse anche fungere da tettoia in caso di pioggia. Della serie: siamo tutti ingegneri...
 
Stese le stuoie di canna, ho notato che l'acqua comunque passava. (Sono un acuto osservatore, non c'è che dire)... Tranquilli, non ho preso il tubo irrigatore per versarla sopra! Non è necessario provocare pioggia artificiale nel bidet d'Italia (così, ormai, ho ribattezzato VV).
 
Da un mese infatti, puntuale come una cambiale, ogni santo giorno - da metà mattina fino a sera - viene giù un quantitativo d'acqua tale che ti viene da imprecare...
 
Ebbene, lunedì ho deciso che un telo di cellophan sulle stuoie fosse una pensata carina. Detto fatto l'ho comprato e l'ho posato. Ho messo dei rinforzi, in modo da evitare che il peso spezzasse le esili cannette delle stuoie. Qualcuno mi ha pure aiutato (forse mosso a compassione) e taccio il suo nome per non sputtanarlo nei secoli...
 
Tutto orgoglioso ho telefonato ai ValleVegani che stanno a Ponza dicendo loro che i gatti erano molto soddisfatti di avere uno spiazzo asciutto dove poter trascorre ameni pomeriggi e noialtri umani pranzare all'aperto, in compagnia del romantico ticchettio delle gocce sul nuovo tetto così tanto "naif"...
 
Mentre ero al cellulare non badavo, meschino, all'espressione di un'altra ValleVegana che mi guardava molto, ma molto poco convinta... Già era incazzata di suo, poichè sapeva che a Ponza c'era il sole, ma lei aveva finito il turno... ma mi guardava perplessa non per codeste ragioni (che comunque sarebbero state sufficienti) ma poichè eravamo a tavola, tutto intorno pioveva, faceva un freddo cane e... si stava formando il "catino"... (!)
 
Già. Proprio quello che io baldanzosamente avevo detto non si sarebbe mai verificato, mi si stava formando proprio sopra la testa. Ho deciso di barare mettendo gli occhiali da sole e brindando alla primavera inoltrata...
 
Al terzo "crack" dell'ennesimo bambù che mi urlava in tal modo che non gliela faceva più a trattenere le tonnellate di acqua che si erano formate sopra la nostra testa, ho capito che il mio lavoro di alta architettura non sarebbe durato più di due ore.
 
Ho avuto un sussulto di orgoglio e mi sono rifiutato di fotografare la nefandezza che avevo creato con le mie mani. Ma almeno una penitenza la dovevo subire. Ecco la ragione di questa "news".
 
Ora ho messo delle travi di sostegno. Ho aumentato la pendenza della pergola-tettoia e tutto dorebbe funzionare. Tuttavia il condizionale, perdonatemi, è d'obbligo...
 
Saluti da Valle Vegan.
Lidio
 
# 1
Eh giisto il condizionale....te l'avevo detto io che dovevamo bucare li'...ahhhhhhhhhhh!!!sti uomini di oggi non sanno più fare niente...
Pubblicato da  devotchka  (inviato il 02/05/2007 alle 18:50:05)
 
# 2
Beh, ma l'hummus mi riesce bene e il sito non è dei più orribili...

: - )


Pubblicato da  Lidio  (inviato il 03/05/2007 alle 00:01:59)
 
# 3
Il sito è meraviglioso, ma ha bisogno di una opzione per selezionare la pagina precedente o la prossima pagina quando si sta vedendo le foto... :)
Pubblicato da  francisco  (inviato il 03/05/2007 alle 01:11:34)
 
# 4
francisco, promise that when u came back u'll speak italian!!! :D
Pubblicato da  devotchka  (inviato il 03/05/2007 alle 07:12:38)
 
# 5
Grazie Francisco. Hai ragione: devo aggiungere quell'opzione (previous image - next image). Appena ho un po' di tempo lo farò. Complimenti per il tuo italiano! : - ) : - )
Pubblicato da  Lidio  (inviato il 03/05/2007 alle 08:09:13)
 
# 6
un opera di alta ingegneria la tettoia Lidio,costa molto un tuo progetto/opera o sei a buon mercato? ; - )
Pubblicato da  kalp  (inviato il 03/05/2007 alle 09:34:11)
 
# 7
beh lidio...l'importante è non abbattersi!!
l'anonima daniela ti prenderà in giro da qui alleternità e vedrai che sorrisi avrai...
comunque quando hai tempo vorrei anche io la tettoia-lidio!! HIHIHI cià
Pubblicato da  ila  (inviato il 03/05/2007 alle 12:27:14)
 
# 8
Caro kalp, sono "fuori" mercato! Altro che a buon mercato... : - ) Cara Ila: e chi si abbatte? Daniela e non solo lei mi prenderanno in giro anche per come pianto i chiodi grossi... quelli piccoli tanto tanto... ma quelli da 10 cm non riesco proprio ... sara colpa del martello?
: - (


Pubblicato da  Lidio  (inviato il 03/05/2007 alle 19:37:16)
 
Testo (max 5000 caratteri)
Nome
e-Mail / Link
 
no spam! Inserite le 4 cifre che trovate qui a sinistra nell'immagine (procedura antispam)
 
Disclaimer
Le eventuali discussioni degli utenti sono soggette alle regole della Netiquette.
I gestori del blog si riservano il diritto di rimuovere i messaggi non ritenuti idonei alle finalità del sito, senza tuttavia assumersi alcun obbligo di verifica in merito.
Unici responsabili della veridicità e correttezza dei dati inviati nonché delle opinioni espresse sono esclusivamente gli autori dei messaggi.
La Fondazione ValleVegan non può in nessun caso essere ritenuta responsabile di ciò che viene pubblicato da estranei.
Cerca per parola chiave
vita beata: click per l'immagine ingrandita
GEAPRESS:
Error has occured while trying to process http://www.geapress.org/feed
Please contact web-master
buffalo Laverabestia.org - Animal Video Community La guida prodotta dal sito www.tutelafauna.it: tutte le specie di uccelli, i loro habitat...
News AL da informa-azione:
Error has occured while trying to process http://www.informa-azione.info/node/42/feed
Please contact web-master
nebbia a ValleVegan: click per l'immagine ingrandita
Siti amici

Comune di Rocca S.Stefano (RM), località Maranese, n.1   CAP 00030
tel 329/4955244   e-mail attivismo@vallevegan.org
www.vallevegan.org © 2006. On line dal 1° ottobre 2006. Sito pubblicato su server Aruba.it - Internet service provider. Technorail Srl Piazza Garibaldi 8 - 52010 Soci (AR). Autorizzazione min. Comunicazioni n° 473. Gli scritti presenti sul sito non sono pubblicati con cadenza periodica (si vedano le date pubblicate sui singoli articoli).
powered by dBlog CMS ® Open Source