\\ Home : Intervento : Stampa
10 maggio, NO.ANIMAL.CIBUS a Parma
Pubblicato da Piero il 06/05/2008 alle 11:59:12, in Notizie sparse, letto 1139 volte
INCONTRO/RADUNO Animalisti, Vegani, Vegetariani, Ambientalisti a Parma in Piazzale della Pace e in Pilotta.
Punti informativi al Parco Ducale, Cittadella, Auditorium Paganini, nei Piazzali dei principali Supermercati
.

NOANIMALCIBUS cambia programma dovuto alla concomitanza di festività e a una serie di situazioni che purtroppo si sono verificate. In particolare:
a) l'improvviso e ingiustificato oscuramento del blog e dei siti collegati, quindi anche di Noanimalcibus, da parte di Rodrigo Vergara, patron di Arcoiris e Logos;
b) l'impegno profuso per riattivarci online quanto prima ripristinando tutto presso il server del nuovo provider;
c) la indisponibilità del Comune di Parma che non ci ha concesso le aree richieste per il Forum (Auditorium e Centro Congressi Paganini unitamente al Parco Eridania) nel periodo 5-8 maggio destinate invece alle iniziative collaterali e complementari di Cibus...ovviamente! Tutta l'area fieristica non bastava...quando si parla di monocultura!!!
.

Ma NOANIMALCIBUS si farà ugualmente! E' una occasione per incontrarci personalmente, conoscerci, distribuire materiale informativo alla città, incontrare persone, informarle, con iniziative anche artistiche... proporci con tutta la nostra gioia e il nostro messaggio alimentare propositivo senza prodotti di derivazione animale.
Andiamo incontro alla gente e informiamola di ciò che stanno causando i loro consumi, cerchiamo di sensibilizzarli... renderli consapevoli!
.

Abbiamo quindi optato per un Raduno/Incontro preparatorio al Forum che vorremmo realizzare nel Settembre prossimo sempre che le Istituzioni ci concedano gli spazi attrezzati così che il mondo vegano/animalista possa anche a Parma, capitale della sicurezza alimentare, confrontarsi culturalmente e divulgare il proprio verbo senza quelle preclusioni che una visione miope e irresponsabile sta producendo. Tutti sanno del danno prodotto e dell'insostenibilità etica, ambientale, economia, salutistica, sociale dell'economia di derivazione animale!!... ma tutte le istituzioni pur consapevoli tacciono, fanno orecchie da mercante, manipolano la realtà e finanziano iniziative non più proponibili.

Una forte presenza e partecipazione collettiva a questo meeting preparatorio al forum indurrà le istituzioni a riflettere e spero a voler concedere spazi pubblici che rientrano nei diritti dei cittadini poter avere. Così pure le persone avvicinate e informate potranno almeno interrogarsi e porsi forse qualche dubbio di coscienza.
.

N.B.
A) Portiamo con noi, se possibile, una maschera di animali da fattoria, indossate magliette con scritte e immagini, indumenti che sveglino le coscienze e le menti!!! Utilizziamo liberamente il logo: "NOANIMALCIBUS"; chi può dotarsi di megafono lo porti;
B) Evitiamo banchetti fissi, in modo da sottrarci alla domanda di occupazione di spazio pubblico. Rendiamoci indipendenti dai vincoli delle Istituzioni. Dimostriamo il senso propositivo e di libertà! Ogni persona si attrezzi in modo semplice per essere portatore e divulgatore di materiale informativo. Andiamo noi per la città a portare il messaggio non aspettiamo che vengano gli altri a richiederlo.
C) La Questura e il Comune di Parma sono stati informati dell'Incontro/Raduno.
.

Luigi Boschi
(Ass.Operaprima)
.

Programma della giornata:
-ore 10 -13 Incontro/Raduno in Piazza della Pace - Pilotta.
Distrubuzione materiale informativo nelle vie attigue: nel mercato della Ghiaia, via Verdi, via Cavour, via e piazza Garibaldi, Via Mazzini
-ore 13 Performance artistica collettiva in Piazza della Pace
-ore 15 Punti informativi al Parco Ducale, Cittadella, Parco Eridania, Esselunga di via Emilia, Coop Centro Torri, Standa via D'Azeglio, Panorama (Palazzetto dello Sport);
-ore 18 Ritrovo in piazza della Pace e distribuzione materiale informativo in via Farini
-ore 21 Incontro con i giovani in piazza della Pace
.

Per informazioni: 333 7363604 - luigiboschi@gmail.com
.

visita il sito: www.noanimalcibus.it

visita il blog: www.luigiboschi.it