\\ Home : Intervento : Stampa
Un boccone un po' indigesto...
Pubblicato da marco il 07/04/2008 alle 19:41:06, in Notizie sparse, letto 1646 volte

  

Due ragazzi della Comunità di Castiglia e Leòn sono morti per la variante umana dell'Encefalopatia spongiforme bovina (Bse), conosciuta come morbo della mucca pazza.

.

Lo ha confermato il ministero della Sanità spagnolo. E' quanto riferisce la versione on line de 'El Paìs'. Questa malattia non aveva provocato nessuna vittima dal 2005, anno in cui morì una ragazza di 26 anni a causa del morbo di Creutzfeldt-Jakob.

Juan Josè Badiola, direttore del Centro nazionale di riferimento per le Bse, ha invitato alla calma: ''Non c'è da allarmarsi, perché è possibile che le due vittime siano state contaminate più di 8 anni fa''. Per ora non si conoscono le località in cui sono avvenuti i due decessi. Secondo il presidio sanitario della Comunità, uno dei due giovani è morto circa un mese fa mentre l'altro decesso risale a diverso tempo prima.

Nessuno dei due era un allevatore di bovini e probabilmente il contagio è avvenuto attraverso l'assunzione di carne infetta. Secondo gli esperti è possibile che altri casi vengano diagnosticati nei prossimi mesi.

.

QUI la fonte.