\\ Home : Intervento : Stampa
Offensiva natalizia. Resoconto.
Pubblicato da Piero il 24/12/2007 alle 17:05:00, in romantispecismo, letto 1203 volte

Il weekend precedente le festività natalizie ha visto gli attivisti romani aderenti alla Campagna AIP impegnati in un triplice appuntamento: la tappa capitolina del Fur-Free Tour, una strepitosa cena benefit e l'adesione alla giornata nazionale "Apri gli occhi sull'industria della pelliccia". Il freddo e la pioggia che hanno sferzato Roma per entrambi i giorni non hanno impedito una massicia partecipazione ai presidi di sabato e domenica: oltre 50 attivisti, provenienti anche da altre città, si sono ritrovati davanti al magazzino COIN di via Cola di Rienzo per denunciare ai passanti le atrocità nascoste dietro la sanguinaria industria della pelliccia e chiedere a gran voce che i capi con inserti in pelo non vengano più venduti dal maggior nome della distribuzione organizzata italiana che ancora non ha deciso di smettere di macchiarsi le mani, e il marchio, del sangue di milioni di animali innocenti. Segnaliamo inoltre, come nota di colore, il fatto che le forze dell'ordine ci marcano sempre più strette: non paghe di inviare ben due camionette a sorvegliare i "pericolosi manifestanti", sabato pomeriggio hanno addirittura assediato il nostro posizionamento con un cordone che avrebbe dovuto garantire il passaggio pedonale sul marciapiede... per fortuna si sono resi ben presto conto, oltre della risibilità di tale spiegamento di forze, anche del fatto che erano proprio loro a impedire alla gente di transitare liberamente!

Anche i media hanno iniziato a dedicarci parte della loro attenzione, infatti tra sabato e domenica ci hanno fatto visita giornalisti di diversi mezzi di informazione, dalla carta stampata alle agenzie web fino a Mediaset: http://www.omniroma.it/www/notizie_visualizza.php?Id=015440 http://www.omniroma.it/www/notizie_visualizza.php?Id=015439

.

La sera di sabato è stata invece dedicata alla raccolta di fondi necessari per continuare a produrre materiale informativo sulla tremenda realtà degli allevamenti: con la collaborazione di VeganRiot http://www.veganriot.it è stata organizzata una eccezionale cena (ovviamente completamente cruelty-free) nei locali del CSOA Macchia Rossa. Veganamente sfamate più di settanta persone tra attivisti e simpatizzanti, con una decina di squisite portate apprezzatissime da tutti i commensali. Rinfrancati nel corpo dalla bontà della cena e nello spirito dall'ottima riuscita dell'evento, i militanti antispecisti sono tornati a pianificare l'offensiva contro il mercato delle pellicce affinché le prossime feste vedano un netto calo delle vendite di questo macabro esempio della vanità e della stupidità umane.

.

Nuovo appuntamento per il prossimo weekend, quindi: sabato 29 dicembre, 17.00-20.00 @ COIN, via Cola di Rienzo 173-181 Fino alla fine, animal liberation!

.

Campagna AIP - Roma aip-roma@riseup.net www.campagnaaip.net