\\ Home : Intervento : Stampa
Campagna SHAC: BARCLAYS BANK CEDE TUTTE LE AZIONI!
Pubblicato da Piero il 17/05/2009 alle 23:53:03, in Notizie sparse, letto 3783 volte

Il maggior azionista di HLS (il più grande laboratorio privato di sperimentazione animale in Europa) segue l'esempio di altri 3 investitori.

.

E' con grande soddisfazione comunicare che Barclays Bank ha ceduto tutte le sue azioni (Le 398,187 possedute direttamente dalla divisione finanziaria Barclays Global Investors, fino ad ora maggior azionista, e le 26,945 direttamente detenute da Barclays). A questo punto l'azionista di maggioranza diventa Vanguard Group e segnaliamo come secondo azionista Highbridge Capital Management.
Barclays ha finalmente deciso di cedere tutto dopo diversi mesi di pressione costante e di proteste in tutte le parti del mondo. Un ringraziamento a tutti coloro che lottano per la chiusura di Huntingdon Life Sciences, in particolare a tutti i sostenitori e attivisti italiani che hanno contributo a questo ulteriore ottimo risultato. Barclays Bank ha preso la stessa decisione di altri tre precedenti investitori che qualche giorno fà hanno ceduto le loro azioni di Huntingdon:

.


- Hartford Investment Management Company (107,175)
- Rice Hall James and Associates LLC (86,262)
- BNY Mellon ha ceduto le 31,204 che rimanevano dopo aver ceduto qualche mese fà la maggior parte (BNY - Mellon è stato per diverso tempo secondo investitore).

.

Alcune brevi considerazioni "tecniche" su quanto è accaduto:
attualmente la percentuale delle azioni gestite da azionisti istituzionali è sceso al 12% con solo 1,500,000 azioni commerciabili. I debiti di HLS si aggirerebbero intorno ai 72 milioni di sterline, durante i primi quattro mesi del 2009 le entrate risultano essere inferiori del 24% rispetto al 2008. "Il livello delle entrate è inferiore rispetto allo scorso anno e la prospettiva è davvero incerta" è quanto dichiarato da Brian Cass, direttore operativo di HLS.

Campagna StopHLS