\\ Home : Intervento : Stampa
Presidi AIP sabato 6, domenica 7, lunedì 8 (nei commenti il resoconto)
Pubblicato da vegandalf il 05/12/2008 alle 22:34:44, in romantispecismo, letto 1899 volte
SABATO 6 DICEMBRE dalle 16.30 alle 19.30
presso Max Mara, via Tuscolana 941 (metro A Giulio Agricola)



Il Max Mara Fashion Group manifesta ormai costantemente segni di insofferenza per la rumorosa presenza, davanti ai suoi negozi di tutto il mondo, delle attiviste e degli attivisti che hanno aderito alla campagna internazionale lanciata da AIP nei suoi confronti. Più di 30 città italiane e altri 13 Paesi d'Europa e d'America sono coinvolti ogni fine settimana nell'offensiva contro uno dei nomi della moda internazionale che più farebbe la differenza per milioni di animali se adottasse una politica fur-free.

Finché la famiglia Maramotti non accetterà di interrompere la vendita di capi con inserti in vero pelo animale nei negozi a marchio MaxMara, Max&Co, Marella, Marina Rinaldi e tutti gli altri del gruppo, il collettivo romantispecismo andrà di fronte ai punti vendita in tutta la capitale a mostrare a dipendenti, clienti e semplici passanti la sofferenza procurata da ogni colletto e ogni polsino, l'orrore dell'industria della pelliccia che si cela dietro le luccicanti vetrine e i lussuosi vestiti.

Nei tre giorni di questo fine settimana e del successivo "ponte" faremo visita a un nuovo negozio (con una sorpresa in serbo...), poi torneremo sul luogo del nostro primo presidio di questa campagna, e infine andremo in trasferta per promuovere l'antispecismo anche in Campania.

SABATO 6 DICEMBRE dalle 16.30 alle 19.30
presso Max Mara, via Tuscolana 941 (metro A Giulio Agricola)

DOMENICA 7 DICEMBRE dalle 16.30 alle 19.30
presso Max Mara, via Cola di Rienzo 275 (metro A Ottaviano)

LUNEDÌ 8 DICEMBRE dalle 16.30 alle 19.30
presso Marella, via Mazzini 18/20/22 - CASERTA
(per chiedere o offrire un passaggio scriveteci pure)

Fino alla liberazione animale,
antispeciste e antispecisti romani/e
romantispecismo@inventati.org