\\ Home : Intervento : Stampa
Campagna AIP: Panorama fur-free!
Pubblicato da vegandalf il 10/06/2008 alle 20:44:59, in romantispecismo, letto 1283 volte
GRUPPO PAM FA UNA SCELTA ETICA

Basta inserti di pelliccia già dal prossimo inverno!

Gli ipermercati italiani stanno finalmente facendo delle scelte e le rendono pubbliche, decidendo di non avere più inserti di pelliccia all'interno dei loro punti vendita.
Anche il Gruppo PAM, proprietario di 46 ipermercati su tutto il territorio nazionale, ha comunicato ad AIP questa scelta. Gli ipermercati del Gruppo Pam sono: 20 a insegna "Pam Superstore", 4 "Superal Superstore" e 22 "Panorama".

Quelli che stiamo ricevendo dalle aziende sono messaggi chiari all'industria della pelliccia, che vedrà rifiutati i propri prodotti di sofferenza in un numero crescente di negozi, grandi magazzini e ipermercati.
Pubblichiamo qua sotto il testo della dichiarazione di Gruppo PAM e qui potrete vedere l'originale.

____________________________________________________________________

Spett.le CAMPAGNA AIP
Via Cenisio, 78/107
20154 Milano

A seguito della vostra richiesta di informazioni in merito alle politiche di approvvigionamento della nostra insegna, intendiamo confermarvi l’impegno preso da Gruppo Pam seconda logica “fur free”.

Per la stagione Autunno/Inverno 2007/2008, Gruppo Pam aveva già posto tra le sue priorità la riduzione di approvvigionamenti di capi d’abbigliamento realizzati parzialmente con pellicce animali.

Per la nuova stagione Autunno/Inverno 2008/2009, Gruppo Pam conferma che saranno presenti all’interno dei suoi punti vendita solo capi con collo o inserti in materiale sintetico, eliminando completamente l’approvvigionamento di referenze con pellicce animali. Consci delle crudeltà che si celano dietro la produzione di pellicce animali, appoggiamo quindi l’operato della vostra organizzazione.

Cordiali saluti

Direttore Marketing (Francesco Iovine) -
Direttore Acquisti Tessile (Michela Airoldi)

Spinea (Venezia), 10 giugno 2008

Fonte: Campagna AIP