\\ Home : Intervento : Stampa
Serata antispecista nelle terre dell'abuso.
Pubblicato da Piero il 23/11/2007 alle 00:47:29, in Notizie sparse, letto 1296 volte

Considerando che nella mia città (Caserta) la coscienza e la cultura antispecista veramente latitano, considerando che nemmeno nelle cosidette realtà antagoniste si trova lo straccio di un vegetariano (almeno, per la miseria!!!) e considerando che non è mai troppo tardi per iniziare a parlare, forse poi agire anche nella "città distratta", o "quadrata", che dir si voglia, stiamo organizzando una serata antispecista presso il Laboratorio Mille Piani venerdì 14 Dicembre.
Durante la serata ci proponiamo di mandare video e creare dibattito... partendo tanto dalle immagini che proietteremo quanto dagli assunti di base (condivisi da tutti) dell'antispecismo.


So già che avremo di fronte persone attente, ma anche maledettamente nuove alla prospettiva... quindi immagino che a tratti il livello di resistenza al tema, durante il dibattito, possa essere solido.

 

Ritengo che la mia città abbia bisogno di un movimento, un'iniziativa locale... questa è terra di bufale e maltrattamenti "intensivi"... eppure... tutti con la mozzarella e la cotoletta in mano.

Io credo nella comunicazione, nell'informazione. Io so che finché non ho conosciuto il primo vegetariano della mia vita, a 17 anni, non contemplavo l'ipotesi perché non conoscevo la possibilità. Vabbè che ero piccola... questi sono più grandetti... ma mi fido della sensibilità che ho individuato in loro facendo altre battaglie (per l'ambiente... con me che predicavo l'antispecismo... solicella! mpf!)

Per contatti locali: medeakills@hotmail.it