\\ Home : Intervento : Stampa
NOTIZIE DAL CAMPO ANTIBRACCONAGGIO
Pubblicato da catia il 26/04/2007 alle 10:20:16, in Notizie sparse, letto 1127 volte

Il primo gruppo, capitanato da Piero Liberati e Andrea Rutigliano ha dato ottimi risultati. Supportato finalmente, dopo tanti anni di attese, dal NOA nucleo operativo antibracconaggio della forestale sbarcati sull'isola per contrastare il fenomeno.

 

L'esperienza degli attivisti di Vallevegan e della LAC e la professionalità del NOA ha regalato i sui primi frutti, con soddisfazione sono stati presi i primi due bracconieri trappolatori nella storia di Ponza, per un totale di trappole superiori alla cinquantina. La soddisfazione sta nel fatto che finalmente si è potuto punire, gli impunibili, cioè chi crede di poterla fare franca, ormai da anni, grazie all'utilizzo di trappoline, le famose sep, utilizzate solitamente per la catturare i topi, ma che sulle isole infliggono la morte a stiaccini, balie, averle capirossa, luì verdi.

 

In questi giorni la pace e il silenzio regnano sovrani e sono veramente pochissimi gli spari contati dai volontari attivi dalla metà di aprile, i bracconieri sparatori sembrano spariti, il secondo gruppo è arrivato ieri. I cacciatori hanno dato segno di sofferenza insultando due volontari in presidio sulla piana d'incenso.

 

Tutte le isole sono presidiate dalle varie associazioni che operano per la salvaguardia del popolo alato, e ai bracconieri- cacciatori incominciano a prudere le mani. Non sanno più dove andare? Lo vedremo nei prossimi giorni.

 

Specie osservate gruccioni, rigogoli, rondini, falchi di palude, gheppi, falchi pecchiaioli.

Vi ricordo che fare osservazione sulle isole da molta soddisfazione perché gli animali arrivano stremati e stanchi e si lasciano osservare in tutta la loro bellezza, per questi motivi è sempre più importante responsabilizzare la popolazione e il mondo ambientalista.

 

Prima salvaguardalo e poi osservalo perché è meglio salvaguardato che sparato.

Buon bird watching a tutti !

 

Se volete avere notizie fresche mandatemi un sms 3388713534.

 

Catia Acquaviva Responsabile campi Lac