\\ Home : Intervento : Stampa
Nasce Radio Polifemo
Pubblicato da Leonora il 19/02/2009 alle 21:25:04, in Radio Polifemo, letto 3359 volte

.
Il 17 novembre è partita Radio Polifemo, programma radiofonico di 15 minuti per parlare di questioni animali. A diffonderlo è Amisnet, agenzia di informazione sociale che pubblica on line sul proprio sito, da dove può essere ascoltato anche senza download, e distribuisce il programma a diverse radio italiane che lo trasmettono sulle loro frequenze.
 
Ogni settimana un tema e un'intervista a un esperto per cercare di immedesimarsi nel punto di vista degli animali non umani, coinvolti in quasi tutte le azioni umane e, quasi sempre, coinvolti loro malgrado.

Tutte le puntate sono ascoltabili on line sul sito dell'agenzia Amisnet. Il programma di Radio Polifemo viene gestito e curato da Leonora Pigliucci.

- Prima puntata; randagismo e canili lager: il paese che abbandona i cani.
- Seconda puntata; vivisezione: la U.E. vuole i metodi alternativi.
- Terza puntata; circo, quando lo sfruttamento fa spettacolo.

- Quarta puntata; la scelta vegan, portare in tavola la compassione.

- Quinta puntata; sicurezza alimentare e allevamenti: non solo diossina.

- Sesta puntata; caccia, troppi illeciti e poca sicurezza.

 
Nella prima puntata si parla di randagismo e canili lager. Ospite il presidente della Lav Gianluca Felicetti che spiega le ragioni storiche di una piaga tutta italiana, fa il punto sull'applicazione della legge 189/2004 sul maltrattamento degli animali, ipotizza soluzioni alternative alle gabbie per i cani liberi.

Il link alla prima puntata

Nella seconda puntata, andata in onda lunedi 24 novembre, è stato intervistato Giulio Tarro, virologo, noto per i numerosi studi con la sua equipe di ricercatori ideologicamente antivivisezionisti. Tarro è tra i responsabili del LIMAV. A seguire nella stessa intervista, l'esperienza di Sara D'angelo presidente di "Vita da Cani ONLUS" sul recupero degli animali usciti dal laboratorio.

Il link alla seconda puntata

Nella terza puntata, di lunedi 1 dicembre, si è parlato di "Circo, quando lo sfruttamento fa spettacolo", con Francesca Sorcinelli e Massimo Tettamanti.

Il link alla terza puntata

Nella quarta puntata, dell'8 dicembre, il tema era "La scelta vegan, portare in tavola la compassione" toccando aspetti salutistici, ecologisti e etici, discussi da Mario Tozzi del CNR, Vincenzino Siani docente universitario e Piero Liberati co-fondatore di ValleVegan.

.

Il link alla quarta puntata

.

Nella quinta puntata, Fabrizio Pregliasco, virologo dell’Università di Milano e Roberto Marchesini, veterinario e docente di zooantropologia e benessere animale presso l’Università di Milano, hanno trattato: "sicurezza alimentare e allevamenti: non solo diossina".

.

Il link alla quinta puntata

.

Nella sesta puntata, l'argomento è stato la "Caccia, troppi illeciti e poca sicurezza", con le esperienze di Catia Acquaviva responsabile anti-bracconaggio della LAC e Stefania Simoni cittadina di Pomezia.

.

Il link alla sesta puntata

.

A breve i prossimi argomenti...